News

Torna alle news Arenzano Messina Milano Roma
09 Maggio 2017

MY VOICE - la app che salva la propria voce per quando non si potrà più parlare

L'applicazione è notevole per la sua valenza emotiva ed umana e si inserisce ai sistemi di Comunicazione Aumentativa Alternativa. E' stata sviluppata in collaborazione con l'agenzia pubblicitaria McCANN. La App consente di registrare con la propria voce, le espressioni familiari e ricorrenti che fanno parte delle relazioni quotidiane del paziente e togliere la voce metallica di questi comunicatori dotandoli della propria voce. 

L'applicazione può essere scaricata su tutti gli smartphone dalle piattaforme App Store, Google play o Microsoft Store ed il costo è di € 2.29 per utenti con software IOS mentre per Android e Microsoft è di € 2.49. Il RICAVATO SARA' INTERAMENTE DEVOLUTO ALLE ATTIVITA' DEL CENTRO NEMO.

Alberto Fontana, presidente dei Centri Clinici NeMO sottolinea " Nei nostri Centri siamo consapevoli che offrire alle persone con malattie neuromuscolari le migliori condizioni di assistenza e cura significa anche essere un canale in cui l’innovazione, farmacologica e tecnologica, possa essere resa accessibile ai pazienti.Conservare la propria voce anche nelle fasi più avanzate della malattia consente ai pazienti di preservare la propria identità e personalità e di continuare a condividere le proprie emozioni con i familiari, anche nel momento in cui la malattia impedisce di comunicare con l’esterno se non attraverso strumentazioni artificiali"