Progetti di raccolta fondi

Arenzano

Altroconsumo

6666

AMBITO
Clinico-assistenza

OBIETTIVO
Nelle  patologie neuromuscolari la DISFAGIA è uno dei disturbi collaterali e molto invalidanti che può colpire il paziente affetto dalla stessa.
La compromissione della deglutizione di cibi solidi e di liquidi incide sulla qualità della vita è per questo che la presa in carico globale del paziente passa necessariamente anche da un’attenta valutazione dell’aspetto nutrizionale.
L’utilizzo di strumentazione tecnologica specializzata e l’implementazione  del personale dedicato all’interpretazione dei referti, all’interno del Centro di Arenzano,  significa uno studio più attento e una presa  in carico migliore dell’aspetto nutrizionale di una patolologia come la SLA.

RISULTATI ATTESI
Miglioramento della gestione dell’ambito nutrizionale con l’aumento di risorse dedicate e macchinari specializzati al fine di preservare la funzione deglutitoria presente e l’introito calorico con un miglioramento della presa in carico e un conseguente miglioramento della qualità della vita.

DURATA
Annualità  2016

BUDGET
40.000 euro