Fai una donazione
Donazione

[Per FONDAZIONE SERENA ONLUS
BANCA INTESA
Intestato a Fondazione Serena Onlus
IBAN: IT20B0306909606100000002769

Per FONDAZIONE AURORA ONLUS
CONTO CORRENTE POSTALE
intestato a: Fondazione Aurora Onlus
IBAN IT80 E076 0116 5000 01010111 019]

Puoi donare con carta di credito anche se non sei in possesso di account paypal
Indirizzo
Città
Stato/Provincia
CAP
Paese

Il nostro modello di cura

Il nostro modello di cura  

l Centro Clinico NeMO nasce nel 2008 dall’incontro tra medico e paziente, per volontà delle Associazioni di persone con malattie neuromuscolari e le più importanti realtà sociali, nonché grazie alla collaborazione e al supporto delle Istituzioni e delle Aziende Ospedaliere. 

Da 10 anni il team di NeMO è impegnato nel realizzare, all’interno del Sistema Sanitario Nazionale, un network di riferimento per la diagnosi, la cura e l’assistenza delle malattie neuromuscolari, attraverso la progettazione, l’organizzazione e la gestione di servizi clinici di eccellenza, sviluppati sulla centralità del paziente e della sua famiglia con l’obiettivo di migliorarne la qualità della vita. 

Ogni fase del processo di presa in carico del paziente è condiviso con esso, ponderato e ridisegnato anche sulla base delle storie personali, oltre che cliniche, di ognuno. 

Il nostro modello di cura-1

L’approccio “point of care” è costitutivo del modello NeMO e vede la presenza di tutte le competenze specialistiche necessarie in un unico punto di accesso, superando le frammentazioni di ruolo. 

Il legame costante con il territorio è uno dei cardini del modello NeMO : è solo attraverso la relazione con l’intera comunità medica e con il sistema dei servizi ausiliari che si possono raggiungere elevati livelli di qualità. A tal proposito, la prossimità fisica dei Centri Clinici al paziente e ai suoi cari costituiscono un forte deterrente all’isolamento e all’emarginazione sociale, garantendo un migliore accesso alle cure e monitoraggio della ricerca clinica.  Quest’ultima viene portata avanti all’interno di un network internazionale di cui NeMO è parte attiva.  

L’assistenza e la ricerca non costituiscono aree “separate” ma sono percorsi in continuo dialogo, che si incontrano all’interno di specifici progetti, organizzati sulle diverse aree funzionali di intervento